Con questo sistema di saldatura l’energia, accumulata in una batteria di condensatori, viene scaricata attraverso un puntino presente sul prigioniero in un tempo molto breve pari a 1-3 ms (0,001 – 0,003 sec.). Non è necessario saldare con protezione di gas o ferule ceramiche.

Applicazioni

Questo sistema di saldatura si applica su lamiere pulite e sottili con spessore minimo di 0,5mm, la penetrazione della saldatura è di soli 0,1mm. Dopo la saldatura non rimane nessun segno di deformazione termica o meccanica sulla superficie a vista dell'oggetto saldato. La saldatura è dunque particolarmente indicata dove è necessario conservare l'aspetto estetico del particolare saldato.

cd_01 cd_02 cd_03
La punta del prigioniero tocca la superficie metallica, inizia l'arco L'arco genera la fusione delle superfici di contatto Il prigioniero scende nel bagno di fusione che solidifica